Rete degli Studenti Medi del Lazio Rete degli Studenti Medi del Lazio

Approvata Legge regionale sul diritto allo studio, da oggi studenti tornano protagonisti nel Lazio

Oggi pomeriggio, dopo un percorso durato più di 4 anni a cavallo di due legislature regionali, dopo un percorso di condivisione e ascolto delle associazioni studentesche del Lazio, si è concluso l’iter della Legge con la sua approvazione definitiva in Consiglio regionale.

Una Legge che mette al centro gli studenti di questa Regione, attraverso la riforma dell’ente per il diritto allo studio e degli interventi attuativi. Ci sarà una Consulta con ampi poteri decisionali formata quasi interamente da studenti e uno studente all’interno del CdA a 5 membri dell’ente.

Le dichiarazioni del Coordinatore

“Siamo soddisfatti di questo importante traguardo raggiunto – dichiara Andrea Russo, Coordinatore regionale della Rete degli Studenti Medi del Lazio – questa Legge ci ha visto partecipi in prima persona alla sua elaborazione e discussione, restituendo un protagonismo nuovo alla componente studentesca. Questo percorso rappresenta un momento alto per la nostra Regione, perché ci restituisce la dimensione del fatto che si può intervenire concretamente per migliorare la vita delle persone quando la politica ascolta, si mette al servizio dei cittadini e affronta nel merito le questioni. Gli studenti attendevano questa Legge da più di 20 anni. Invitiamo la Giunta Zingaretti e le forze politiche del Consiglio regionale a proseguire su questa strada.”

Condividi:

More Posts