Rete degli Studenti Medi del Lazio Rete degli Studenti Medi del Lazio

In piazza per la Costituzione nata dalla lotta al nazifascismo

Sabato 10 febbraio, dalle ore 15:30, saremo in piazza a via Cambellotti perché vogliamo difendere la nostra Costituzione, che è stata scritta con il sangue di chi ha combattuto la Resistenza contro il nazifascismo.

Sosteniamo come Rete degli Studenti Medi l’appello “Mai più fascismi” di ANPI, CGIL, Arci, Libera e tante altre associazioni e partiti, perché siamo convinti che la risposta ai fascismi del terzo millennio debba essere una che parta dal basso, dalle scuole, dai luoghi di confronto democratici.

“Gli episodi degli ultimi giorni ci fanno riflettere – dichiara Andrea Russo, Coordinatore regionale della Rete degli Studenti Medi del Lazio – il nostro è un Paese antifascista, non perché lo dica qualche politico o meno, ma perché è così è scritto nella nostra Costituzione, la Legge fondamentale dello Stato. Chiediamo fermamente che le Istituzioni vietino qualunque piazza e non diano nessuno spazio a tutti coloro che utilizzano chiare parole di odio e non hanno alcun rispetto per il confronto democratico con gli altri.”

Condividi:

More Posts