Rete degli Studenti Medi del Lazio Rete degli Studenti Medi del Lazio

Liceo Newton: vittoria degli studenti

Dopo le continue proteste degli ultimi giorni, stamattina, la Dirigente Scolastica ha annunciato all’assemblea straordinaria degli studenti del Liceo la rescissione immediata dalla convenzione e la sospensione delle attività connesse al progetto.

Nella giornata di ieri sono stati diffusi a mezzo circolare dell’Istituto gli elenchi del successivo gruppo di 40 studenti e studentesse che avrebbero dovuto prendere parte alle attività di alternanza scuola – lavoro del progetto Archisio, svolto con l’impresa R.R. s.r.l., il call center già denunciato con una conferenza stampa congiunta Rete Studenti Lazio – CGIL Roma e Lazio e con diversi interventi sulla stampa da parte dei ragazzi che avevano preso parte al percorso.

“Accogliamo positivamente la scelta della Preside Uras – dichiara Andrea Russo, Coordinatore regionale della Rete degli Studenti Medi del Lazio – che finalmente ha accolto le legittime rivendicazioni degli studenti. Crediamo che l’alternanza scuola – lavoro sia una grande opportunità formativa, ma c’è bisogno di un maggiore protagonismo della componente studentesca per evitare casi come quelli denunciati lo scorso 13 ottobre.”

“Resta il tema dell’impresa che ha tratto profitti indebitamente dal lavoro degli studenti – conclude Russo – per cui in queste ore stiamo valutando un’azione legale nei confronti dell’azienda che ha abusato dell’alternanza scuola – lavoro. Quando gli studenti sostituiscono nei fatti il lavoro dipendente, che infatti l’impresa non ha a parte i tutor e i soci della stessa, non è pensabile considerarla formazione.”

Condividi:

More Posts